Content Marketing: come prepararsi alla maratona
Content Marketing: come prepararsi alla maratona

Se le campagne PPC (Pay-Per-Click) e le inserzioni sui social media sono specialità atletiche da velocisti (a volte anche solo centometristi, con o senza ostacoli), si può dire che una strategia SEO vale come una maratona.

Per questo motivo, se almeno vuoi partecipare, devi prepararti con alcuni mesi di anticipo (sei mesi oppure un anno): allenare il tuo corpo ad una resistenza prolungata e, soprattutto, nutrirlo di buoni contenuti “organici”.

Nell’ottimizzazione per i motori di ricerca esiste un solo modo per alimentare e metabolizzare in modo continuo contenuti: mettere in moto fonti, copywriters e una folla di promoters per il tuo Content Marketing.

Nell’infografica che ti presento oggi (“La maratona del Content Marketing“), prodotta e pubblicata dall’agenzia Curata, sono mostrate alcune tappe essenziali per ottimizzare il processo di produzione, cura e promozione dei tuoi contenuti e raggiungere risultati.

Tra gli aspetti interessanti della grafica, la raccomandazioni relative al “mix vitaminico” da assumere durante la corsa (i contenuti devono essere per il 65% originali, per il 25% curati e per il 10% feed di altre risorse) e le considerazioni sull’aspetto partecipativo e sociale della corsa.

Non si tratta infatti solo della “tua” corsa, ma della corsa di tutte le persone che riesci a coinvolgere nel progetto: dai collaboratori che hai ingaggiato ai tuoi supporter, passando per tutti quelli che ruotano intorno al tuo business e che hai aiutato con consigli.

Per inviare la tua segnalazione puoi scrivere un commento a questo post, indicando solo il link diretto all’immagine oppure puoi scriverci per email a seo-ranking@htware.it.

Le infografiche devono trattare, ovviamente, temi pertinenti con questo blog. Ricordati anche di segnalare la fonte e, nei limiti del possibile, assicurati che sia riproducibile.

La maratona del Content Marketing
La maratona del Content Marketing

Comments are closed.