Bologna 40125, Italy
+39 347 517 719
info@htware.it

Tag: posizionamento nei risultati

Eric Enge e la resistenza dei clienti

Come vincere le resistenze dei tuoi clienti su nuove strategie SEO

“Puoi aver ideato la migliore strategia SEO di tutti i tempi, ma se il tuo cliente non la capisce e comincia a opporre resistenza, qualunque strategia è destinata a fallire.” Questo il tema dell’ultimo intervento di Eric Enge, pietra miliare della SEO e di Stone Temple Consulting, nel corso dell’evento di New York ClickZ e…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO infographic: On-Page Topic Targeting, il framework di Cyrus Shepard

La “modellazione” dei contenuti e l’ottimizzazione di una pagina per argomento (topic) è il terreno dove si incrociano keywords, semantica e ingegneria della comunicazione. Non è facile però, sostiene Cyrus Shepard (Moz), raccapezzarsi tra concetti di co-occorenza, entità salienti, LDA. Ecco quindi da dove parte l’idea di realizzare un framework, ovvero letteralmente un quadro di…
Leggi tutto

Google dentro Google

Google indicizza i suoi risultati (contro le Linee Guida), poi corregge in parte l’errore

Prima o poi un corto circuito doveva accadere: in un’era in cui tutto parte da Google e tutto finisce su Google (meno male), non appare poi inspiegabile e così fuori dall’ordinario il fatto che Google indicizza Google. Ma per fortuna non si tratta di un peccato (molto comune) di auto-referenzialità… È stato, così ammettono gli…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO Infographic: la mappa completa della Ricerca Universale di Google

Conosci in modo approfondito le SERP (Search Engine Result Pages) ovvero le pagine dei risultati della ricerca di Google? Si fa presto a suddividere il tutto tra risultati organici oppure a pagamento… La Ricerca Universale di Google è un meccanismo molto più complesso, non solo perché distribuisce i risultati su più di venti canali diversi: ma…
Leggi tutto

Quanto traffico diretto è traffico organico?

Il 60% del traffico diretto proviene dalla ricerca organica: lo dimostrano i dati di un esperimento

“Tutti sanno che i browser non sempre forniscono dati sulla provenienza dei visitatori quando arrivano su un sito web”. Così Gene McKenna (Serch Engine Land) introduce il suo esperimento: la considerazione parte dal presupposto che spesso, il traffico considerato “diretto” dai tools di analytics, in realtà non è altro che traffico di provenienza ignota e…
Leggi tutto

Mobile UX

Google migliora l’esperienza utente nella ricerca su dispositivi mobili

L’ultimo test sulla user experience di Google non ti è piaciuto molto: ma in realtà oltre la punta dell’iceberg dell’authorship negata rivelata da Mueller c’è qualcosa di più… Gli ingegneri di Mountain View stanno effettuando nuovi test sull’esperienza d’uso nella ricerca su dispositivi smartphone e mobile: ecco alcune anticipazioni fornite da Jennifer Sleg (Search Engine Watch).…
Leggi tutto

Perché ottimizzare una landing page

Perché ottimizzare le pagine di destinazione dai risultati di una ricerca

Lo scopo finale di una strategia SEO non è il posizionamento nei risultati organici: a questo ci pensano i robot e gli algoritmi di un motore di ricerca. Il lavoro di uno specialista SEO consiste nel: 1) rendere accessibili i contenuti ai crawler (i piccoli ragni che seguendo link nella ragnatela, controllano e immagazzinano le…
Leggi tutto

Google Sandbox

Google Sandbox: quando il tuo sito emerge da una buca nella sabbia…

Il termine corretto nella SEO di lingua italiana è “quarantena“, ma la traduzione letterale di sandbox è molto più efficace e, soprattutto, divertente: buca nella sabbia. In una sandbox si può cadere correndo sulla spiaggia, anche se – in realtà – è da quella buca che tutti i siti nascono, crescono e a volte muoiono:…
Leggi tutto

Motori di ricerca cinesi e libertà di espressione

Baidu, il motore di ricerca cinese è “libero” di censurare i risultati delle ricerche

La libertà non ha confini. Purtroppo non è lo slogan di una compagnia telefonica, ma il risultato paradossale, e a tratti grottesco, raggiunto nel verdetto di una Corte distrettuale dello Stato di New York. Il primo emendamento, quello che per gli americani è sacro e che è stato scritto per proteggere la libertà di espressione,…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO Infographic: come si comportano gli utenti di un motore di ricerca?

A volte ci si preoccupa troppo di come potrebbero reagire gli algoritmi che restituiscono i risultati di una ricerca e mai abbastanza di chi, dall’altra parte dello schermo, digita la query di ricerca. Quale conoscenza ha l’utente medio del web di termini come SEO, fattori di posizionamento e backlinks? L’infografica di oggi (Ricerca e SEO:…
Leggi tutto

Quanto tempo occorre per apparire nelle SERP?

Quanto tempo è necessario per vedere risultati nella ricerca organica?

È la domanda chiave e inevitabile che il prospect ti rivolgerà dopo avere subito un’inondazione di parole, esempi e costi: “quanto tempo occorre affinchè la tua strategia di content marketing mi permetta di vedere il mio sito nei risultati delle ricerche organiche?“. Secondo Bill Belew (Search Engine Journal) si possono dare due tipi di risposta:…
Leggi tutto

Facebook e Google

I likes e le condivisioni su Facebook non influenzano i risultati di una ricerca

Si tratta del primo studio sui dati reali e i suoi risultati non sono confortanti per gli appassionati di Facebook: secondo Eric Enge, presidente di Stone Temple Consulting, la condivisione sociale su Facebook non influenza, e nemmeno aiuta, il posizionamento nei risultati della ricerca di Google. Eric Enge ha analizzato, con un metodo innovativo, l’impatto…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO Infographic: i 200 fattori di posizionamento di Google

L’appuntamento di questa settimana con le con le SEO infographic, dedicate all’ottimizzazione per i motori di ricerca e al Digital Marketing, richiede un’edizione speciale. L’infografica che vi propongo mi è stata appena segnalata, questa mattina, nelle cerchie di Google+ e merita da sola l’intero post. L’opera è stata realizzata da SingleGrain e Backlinko e riproduce la lista completa…
Leggi tutto

Google+ Authorship

Google+ condiziona i risultati delle ricerche personalizzate

Eric Enge non ha dubbi: Google+ può fare la differenza nelle SERP (pagine dei risultati) di Google. “Per esempio, sostiene Enge, se qualcuno ti sta seguendo su Google+, le possibilità che possa vedere i tuoi post nelle prime posizioni dei risultati di una ricerca su Google sono molto alte”. Non solo, possiamo aggiungere, ma anche…
Leggi tutto

Aggiornamento Google Zebra

Google Zebra: a muso duro contro lo spam nei siti e-commerce

Per alcuni il nome è nuovo, ma per alcuni appassionati dello Zoo di Google potrebbe non essere una new entry: dalla savana africana, sono quasi otto mesi che l’aggiornamento Google Zebra è atteso dalla comunità SEO e pare che si abbatterà, quanto prima e con tanto di zoccoli, sui siti di e-commerce. È stato Matt…
Leggi tutto