Bologna 40125, Italy
+39 347 517 719
info@htware.it

Tag: social signals

Google indicizza Twitter

Come Google indicizza il tuo stato su Twitter: un caso di studio

Per alcuni di loro, dentro la Stone Temple Consulting, è stato quasi liberatorio. Il rapporto tra motori di ricerca e segnali sociali è stato sempre un cavallo di battaglia dell’agenzia di Eric Enge. Il nuovo studio che hanno diffuso riempie una casella, fino ad ora, rimasta vuota: quando e perché Google indicizza determinati tweet? Secondo…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO Infographic: cosa influenza il ranking sulle SERP?

La domanda è critica e, se ci fosse una risposta pronta e definitiva, non ci sarebbe più bisogno di professionisti e analisti SEO per immaginare, testare e confermare un algoritmo (ma non esiste solo Google) che non è pubblico e che, soprattutto, viene aggiornato circa 500 volte in un anno (almeno così ha recentemente affermato…
Leggi tutto

Motori di ricerca per conversazioni on line

Non solo Google: 7 motori di ricerca alternativi per cercare notizie tra le conversazioni on line

Tu che ogni giorno ti affanni tra social media e messaggistica immediata, da Facebook a Whatsup, passando per Twitter e G+, sai benissimo quanto sia piccolo il flusso di informazioni filtrato dai motori di ricerca generalisti, rispetto alla cascata continua (a volte anche di chiacchere futili) che piove attraverso i social media e non solo!…
Leggi tutto

Bing insegue e devia dalla rotta di Google

Lezioni di SEO: anche Bing ci prova, a partire dalle leggende metropolitane…

Anche Duane Forrester, senior product manager di Bing, prova ad emulare il capo della search spam di Google, Matt Cutts e si lancia nelle lezioni di SEO attraverso il Webmaster Blog di Bing: nessun video, tutto scritto nero su bianco… Il tema che sceglie però è interessante, sia per i meno esperti che per i…
Leggi tutto

L'influenza dei Social Media sui motori di ricerca

Social Media Vs Google (+ Bing): quando la ricerca diventa sociale

Che tu passi le tue giornate su Facebook o che tu lo consideri la peste del nostro millennio, se sei un professionista SEO una cosa è certa: oggi non puoi più ignorare i social network. Non solo perché coinvolgono miliardi di utenti in tutto il mondo, ma soprattutto perché stanno influenzando – e cambiando –…
Leggi tutto

Buon compleanno Yahoo!

Buon compleanno Yahoo!, ma non cento di questi giorni!

Yet Another Hierarchical Officious Oracle Il suo primo nome è stato “La guida di Jerry e David per il World Wide Web“, poi David Filo e Jerry Yang pensarono a qualcosa di più immediato, ma anche rude, selvaggio e sgraziato (cit. Wikipedia): appunto l’urlo che, da allora, conosciamo come Yahoo! In realtà un acronimo che…
Leggi tutto

Le migliori e le peggiori tecniche SEO 2015

Sondaggio per una mappa condivisa e aggiornata della SEO in Italia

Altrove, ma più che altro nel mondo anglosassone, i sondaggi sono all’ordine del giorno per verificare cosa pensa, come si muove e come si sposterà il ventre molle del mestiere di SEO. Per un esempio su tutti si veda Industry Survey 2014 di Moz.com (ne trovi uno per ogni anno). In Italia, pochi hanno capito…
Leggi tutto

Cosa succederà su Google nei prossimi mesi?

Facebook e Twitter non condizionano il posizionamento su Google: risponde Matt Cutts

Prima o poi doveva succedere, qualcuno doveva chiederglielo. E infatti eccola lì, sulla scrivania di Matt Cutts, la domanda che serpeggia da tempo per il web e che ogni professionista SEO/SEM/SES o esperto di marketing si è posto almeno da quando esistono i social network: “I like, i retweet, i commenti e le cosiddette interazioni…
Leggi tutto

Link building sui contenuti

3 consigli che funzionano ancora a proposito di link building

Fare link building o non fare link building? Il dubbio è amletico e il chiasso di Google non aiuta a capire. Proviamo a ricostruire la scena del crimine: da qualche anno ormai le forze del male (spammer, seo improvvisati, truffatori su larga scala) subiscono perdite (ma non cedono molto terreno) contro le forze del bene…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO Infographic: i fattori che contano per il posizionamento del tuo sito web

La rubrica di SEO infographic, su ottimizzazione per i motori di ricerca e Digital Marketing, oggi torna ad occuparsi di fattori di posizionamento: non la classica “carica dei 200”, ma una top-list selezionata tra tutte quelle attività on e off page che contano di più per influenzare in modo positivo i risultati di una ricerca. L’ infografica che…
Leggi tutto

Il contenuto che piace al Colibrì

8 varietà di contenuti che piacciono a Google Hummingbird

Sono passati ormai quasi 5 mesi dal lancio (non ufficiale) di Google Hummingbird e centinaia di milioni di byte (in testi, infografiche e video) sono già stati spesi a proposito. Ora, piuttosto che lanciarsi nell’ennesimo tentativo di reverse engineering oppure stracciarsi le vesti per le keywords perdute, quello che conta è capire quali possano essere…
Leggi tutto

Matt Cutts e Eric Enge

Nel 2014 la SEO non si auto-distruggerà, si trasformerà…

“La SEO sta crescendo”: così Eric Enge apre la sua analisi su questa nuova fase della SEO e sulle nuove sfide che si apriranno nel 2014 per consulenti e marketers. Parte da un giudizio duro sul passato. “Per un decennio, dice Enge, la SEO è stata riempita di schemi facili per arricchirsi e il collegamento…
Leggi tutto

SEO Infographic

SEO Infographic: segnali sociali, come i social network influenzano i motori di ricerca

Questa settimana la rubrica di SEO infographic sull’ottimizzazione per i motori di ricerca e sul Digital Marketing è dedicata alla novità che, oltre ogni probabilità, diventerà nel 2014, il punto centrale di tutte le attività collegate al Digital Marketing: la relazione tra social media e motori di ricerca. Appurato che esiste una relazione sempre crescente, a…
Leggi tutto

Caro Matt Cutts, per questo Natale...

Caro Matt Cutts, per questo Natale vorrei un cesto di social media sotto l’albero di Google…

Tre giorni fa Bing ha presentato il suo nuovo set di strumenti per la diagnostica SEO (Bing Webmaster Tools) e stupito mezzo mondo con le sue novità. Dopo nemmeno 48 ore la risposta indiretta di Google e presentata, a stretto giro di post, sul blog di Matt Cutts: ormai più capo ufficio stampa che capo…
Leggi tutto

Google+ Authorship

Google+ condiziona i risultati delle ricerche personalizzate

Eric Enge non ha dubbi: Google+ può fare la differenza nelle SERP (pagine dei risultati) di Google. “Per esempio, sostiene Enge, se qualcuno ti sta seguendo su Google+, le possibilità che possa vedere i tuoi post nelle prime posizioni dei risultati di una ricerca su Google sono molto alte”. Non solo, possiamo aggiungere, ma anche…
Leggi tutto