Bologna 40125, Italy
+39 347 517 719
info@htware.it

Autore: Marco Angelucci

Content marketing errors

SEO Content Marketing: 10 motivi per cui il tuo contenuto non buca il display (2)

Torna alla prima parte La strada verso il contenuto di successo non è semplice: ecco la seconda parte del decalogo di Danny Goodwin (Search Engine Watch), sui possibili anelli deboli del processo di creazione. 6) Il tuo contenuto è brutto Molte pagine, sostiene Goodwin, sono semplicemente brutte: solo inutili blocchi di testo (né lunghi, né…
Leggi tutto

Content marketing errors

SEO Content Marketing: 10 motivi per cui il tuo contenuto non buca il display (1)

Creare contenuti è un processo abbastanza facile, creare un ottimo contenuto è, invece, un’operazione più complessa. Secondo Danny Goodwin (Search Engine Watch), solo 10 anni fa l’asticella di ingresso per le aziende del settore era molto più bassa. Poi, dal 2010 in poi, il volume è esploso: ecco i dati che mostra attraverso Google Trends:…
Leggi tutto

Come aumentare il CTR dei tuoi risultati organici

SEO Infographic: come aumentare il CTR dei risultati organici

I backlink non sono tutto… È un errore frequente abbastanza comune: sottovalutare il CTR o frequenza dei click (Click Through Rate) dai risultati organici di Google. Così Larry Kim (Search Engine Watch), presenta la propria infografica – prodotta con la collaborazione di Brian Dean (Backlinko): il tema non è un fattore secondario, perché le metriche…
Leggi tutto

Google Possum Update

Google Possum Update: tutte le novità (e i paradossi) del nuovo 3 Local Pack

Possum o non possum? Due anni di piccioni (Google Pigeon Update) non sono bastati a fare “pulizia” nei risultati della ricerca locale su Google: come allora il nome non è frutto della fantasia di BigG (per fortuna), infatti il nickname Google Possum Update è stato assegnato dalla comunità SEO (che a quanto pare assume sostanze psicotrope molto…
Leggi tutto

Il Pinguino Immortale

Penguin 4.0: l’alba del pinguino immortale…

Ebbene sì… Abbiamo un nuovo Pinguino tra i piedi, la quarta versione per la cronaca. L’unica vera novità è che non correrà per una volta sola… adesso è integrato nell’algoritmo principale. Cosa significa? Per mesi e mesi ti hanno anticipato che il nuovo Penguin sarebbe stato in Real Time (questa è l’unica promessa che BigG…
Leggi tutto

SEO Friendly URLs: la guida

SEO Infographic: tutto quello che devi sapere sui SEO Friendly URLs

Amici e falsi amici della SEO negli URLs Secondo alcuni non sono tra i segnali più forti di Google, ma diventa difficile spiegare l’importanza del primo (.com) e del secondo livello (tue-keywords[.com]) del tuo dominio senza metterci anche tutto il resto e quindi l’URL completo della tua pagina web. Qualche secolo fa, Matt Cutts sosteneva…
Leggi tutto

Google RankBrain

Google RankBrain: la macchina, l’utente e i risultati “intelligenti” (3)

[Torna alla seconda parte] Che cos’è e come confezionare contenuti adatti a RankBrain La migliore definizione breve di RankBrain la fornisce Eric Enge (Stone Temple). RankBrain è un algoritmo di apprendimento automatico che impara, nel corso del tempo, i diversi modi in cui si possono esprimere gli essere umani. Pre-processa le query della ricerca, traducendo quelle…
Leggi tutto

Google RankBrain

Google RankBrain: la macchina, l’utente e i risultati “intelligenti” (2)

[Torna alla prima parte] RankBrain è il terzo tra i più importanti fattori di posizionamento dei risultati di Google. Questa non è una deduzione… È l’unico stralcio di verità (mai uscita da una bocca ufficiale di Mountain View, tra l’altro) dichiarato da Greg Corrado, nell’intervista sul canale di Bloomberg e confermato dai piani alti dell’azienda…
Leggi tutto

Fattori di Ranking 2016

Quali sono i fattori di ranking più importanti nel 2016?

Esprimi la tua opinione e fai esprimere tutti i professionisti SEO che conosci sui fattori di posizionamento più importanti per il 2016 e il futuro prossimo! Ogni anno la lotta quotidiana sui fattori di ranking aggiusta il tiro, a volte si limita a cambiare angolo di visuale, altre volte muta radicalmente le tattiche di base…
Leggi tutto

Google RankBrain

Google RankBrain: la macchina, l’utente e i risultati “intelligenti” (1)

RankBrain: il cervello di Google che apprende sfruttando le proprie connessioni Sono passati più di 6 mesi dall’annuncio e già alcuni mesi dal suo lancio ufficiale, ma il Cervello di Google (alias Google RankBrain), non ha bucato lo schermo e – dallo scoop di Bloomberg in poi – la notizia non ha sconvolto il mondo, almeno…
Leggi tutto