Bologna 40125, Italy
+39 347 517 719
info@htware.it

Chi domina le ricerche negli ultimi mesi del 2014?

Di nuovo Google, tra Microsoft e Yahoo!
Search market share 2014

Search market share 2014

Continua a scendere il pubblico di Google, nello share dei motori di ricerca negli USA.

Dopo un anno di stabilità (quasi un eletrocardiogramma piatto), Google perde 0,3 punti percentuali a ottobre 2014 rispetto al mese precedente e scende dello 0,5% rispetto all’inizio dell’anno, fermandosi a quota 67%.

Sono i dati di ComScore relativi agli ultimi due mesi che fotografano una realtà di piccolo declino di Google, a scapito ovviamente dei due concorrenti che seguono a ruota.

La piccola fetta di pubblico persa da BigG viene acquisita sono in piccola parte da Bing, che continua una lenta ma continua crescita: in 12 mesi è avanzato dell’1,5%, portandosi molto vicino al 19,5%.

Strano colpo di coda invece per Yahoo, dato per morto e sepolto dopo la chiusura della “gloriosa” directory, poi resuscitato all’improvviso dal team di Mozilla Firefox che, solo pochi giorni fa, ha deciso di abilitarlo come motore di ricerca predefinito del browser. In attesa che entrambi si rianimino a vicenda (anche Firefox è un browser in declino e ha ceduto molto terreno a Google Chrome), la lancetta di Yahoo torna a salire dello 0,3% (10,3%) e frena l’emorragia che aveva portato buona parte del suo pubblico verso Bing.

I dati sono relativi solo a ricerche da postazioni desktop (da casa o da lavoro), quindi escludono tutte le ricerche da dispositivi mobili e non riflettono lo stato della concorrenza nel mobile.

Dati di ComScore su settembre e ottobre 2014

Dati di ComScore su settembre e ottobre 2014