Bologna 40125, Italy
+39 347 517 719
info@htware.it

SEO Infographic: Google Pigeon e i benefici per le imprese locali

SEO Infographic
I benefici di Google Pigeon

I benefici di Google Pigeon

Alcune recenti “voci di corridoio” danno per “ritirato” il Piccione di Google (Conrad Saam, Search Engine Land): nome in codice (Pigeon) assegnato al nuovo algoritmo per i risultati della ricerca (lanciato verso la fine di luglio) proprio dalle colonne di Search Engine Land.

Al momento i dati a disposizione non sono moltissimi (57 siti di studi legali) anche se estremamente verticali, quindi è difficile dire con certezza che il piccione sia già tornato indietro…

Nella realtà il piccione è un animale stanziale e con poche difficoltà di adattamento ambientale e riproduttive: la sensazione è che difficilmente ce lo toglieremo di dosso. Coraggio, perché l’unica alternativa che hai è sperare che il guano non caschi sulla tua testa e cogliere, soprattutto, tutti i lati positivi del nuovo aggiormanento.

L’infografica che ti propongo oggi è stata disegnata e pubblicata da Superfast Business e riassume le catteristiche (presunte) di Google Pigeon, chi ne può beneficiare e quali vantaggi può dare alle piccole imprese locali. Sulle dimensioni delle aziende non si può assolutamente dire che Google favorisca la micro impresa rispetto alle corporation (tutto quello che fa, in pubblico e in privato, infatti conferma il contrario): quello che di certo offre è l’opportunità per tutte le imprese (grandi o piccole che siano) di avere una certa rilevanza locale.

Per inviare la tua segnalazione puoi scrivere un commento a questo post, indicando solo il link diretto all’immagine oppure puoi scriverci per email a seo-ranking@htware.it.

Le infografiche devono trattare, ovviamente, temi pertinenti con questo blog. Ricordati anche di segnalare la fonte e, nei limiti del possibile, assicurati che sia riproducibile.

"Il piccione te l'ha fatta in testa?"

“Il piccione te l’ha fatta in testa?”