Bologna 40125, Italy
+39 347 517 719
info@htware.it

Tag: penalizzazione manuale

Confine tra tattica, spam e strategia

Lo stretto confine tra tattica, spam e strategia di link building

È vero che il link building spietato e selvaggio, dell’epoca pre-Pinguino, è ciò che ha contribuito maggiormente a rendere indigesto il mestiere del consulente SEO agli occhi degli umani e dei successivi algoritmi di penalizzazione di Google. È anche vero, però, che tutto quello che Google ha messo in campo per rendere questo mondo “migliore…
Leggi tutto

Rimozione dei backlinks

Quando è necessario richiedere la rimozione di backlinks

È più o meno noto a tutti, piccoli / medi / grandi consulenti SEO, che con alcuni link ci si possa scottare e che si possa ricorrere, come ultima spiaggia, alla richiesta di rimozione di backlinks… Non importa che tu sia un BLACK SEO, armato di molotov e di reti di spam, oppure un confinato…
Leggi tutto

Correlazioni SEO Link building

Il link building nel 2014: Google, penalizzazioni e l’importanza del brand!

E se domani venisse arrestato un professionista SEO per link building scorretto? No, non è ancora successo, ma potrebbe essere la prossima notizia da prima pagina. Soprattutto se si considera come Google abbia considerato il link building nel 2013: al limite dell’illegalità (nella giustizia di Mountain View, ovviamente). Sei ancora confuso su cosa fare/non fare…
Leggi tutto

Matt Cutts e le reti di link polacche

Dalla Germania alla Polonia: Google abbatte altre due reti di backlinks

Dopo la Germania anche la Polonia finisce nel mirino di Google e del suo team Anti-Spam: due reti di backlink polacche sono cadute per penalizzazione manuale. L’incursione oltre il confine polacco si è consumata l’altro ieri con il favore delle tenebre (e il vantaggio della festività), mentre alcune truppe erano ancora impegnate nel lavoro di pulizia…
Leggi tutto

Virool penalizzato

Virool, Google penalizza il social video advertising

Il social video advertising è ufficialmente nella lista nera di Google delle pratiche considerate spam: a finire nella rete di una penalizzazione manuale, a questo giro di ruota, è Virool, società emergente che vende “visualizzazioni” per i video postati su YouTube. Un anno fa Virool fece scalpore tra gli investitori per essere riuscita a raccogliere più…
Leggi tutto

Cosa succederà su Google nei prossimi mesi?

Metti un giorno intero a caccia di spam con Matt Cutts…

Passeresti un giorno della tua vita insieme a Matt Cutts, capo guerriero della squadra anti-spam di Google ? Ti piacerebbe osservarlo mentre dirige ingegneri dedicati agli algoritmi e cacciatori manuali intenti a setacciare le SERP, come l’oro nel Klondike ? Ti piacerebbe, lo so… anche solo per dare un’occhiata alle gabbie dello zoo… Se non…
Leggi tutto

Ancora una penalizzazione per link scheming

Agenzia tedesca penalizzata per link scheming, ma Google omette il nome

Dopo Buzzea, e l’ennesima penalizzazione ecclatante per link scheming, il dado era già stato tratto. La rete aspettava solo un nome (oppure i nomi) e invece, niente… L’annuncio è arrivato giovedì scorso con il solito tweet, ma dei nomi dei colpevoli nemmeno l’ombra. Poco meno di 140 caratteri per una non-notizia: “Questa settimana siamo intervenuti sulla…
Leggi tutto

Rich snippet e utilizzo dei dati stutturati

Google penalizza l’abuso di dati strutturati per la ricerca semantica

Attenzione all’abuso di dati strutturati e microdata sulle tue pagine web! Google, dopo aver incentivato l’utilizzo dei tag semantici di schema.org per arricchire il contenuto dei tuoi documenti e agevolare la ricerca per intento e significato (c.d. ricerca semantica), comincia a ritirare il braccio e a inviare segnalazioni di “azioni manuali” quando il loro utilizzo…
Leggi tutto

Matt Cutts su Buzzea

“Les liens sont finis”: Google abbatte Buzzea, una rete di link che parla francese

Si chiama Buzzea, parla francese – ma ha sede a Dublino – e nonostante la vicinanza con la sede europea di Google, la sua rete di link non passa al vaglio della squadra Anti-Spam di Matt Cutts. Lo stile dell’annuncio è un classico ed il singolo tweet di Cutts, ormai non fa più notizia… Il…
Leggi tutto

Cosa succederà su Google nei prossimi mesi?

Il guest blogging è finito come strumento di link building. O forse no?

Ancora una volta i guest blogger ritornano sullo spiedo. È passato poco più di un mese dall’ultima uscita di Matt Cutts sul guest blogging, dove già aveva provocato qualche malumore, ma le sue ultime dichiarazioni, apparse ieri sul suo blog e sulla stessa linea di quelle precedenti, hanno suscitato reazioni smodate in tutto il web.…
Leggi tutto